Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per il corretto funzionamento dei servizi in linea. Se chiudi questo banner e prosegui con la navigazione ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa sulla privacy.

 

Acconsento

FAQ - Antenna telefonia mobile

« Torna all'elenco delle domande


È possibile locare una parte del lastricato comune per la messa in opera di una antenna per la telefonia mobile?


Sì, il condominio può farlo alle condizioni che vi sia il consenso unanime dei condomini (Cass. sent. n. 3865 del 30.03.1993), se si tratta di una servitù passiva per il condominio.

Per quanto riguarda, invece, la stipula di una locazione del tetto alla società che gestisce il servizio di telefonia mobile e che intende installare l'antenna su di esso, è sufficiente il voto della maggioranza dei condomini qualora la durata del contratto non superi i nove anni; è invece necessaria, a pena di nullità, l'unanimità dei consensi nel caso in cui la locazione sia ultranovennale (Trib. Napoli, sent. n. 9238 del 19.11.1994).

 

Ulteriori informazioni potrete richiederle tramite il modulo on-line, o presso lo Studio Amministrativo Monti, tramite appuntemento.

 

Ditte e Professionisti consigliati dallo Studio Amministrativo Monti