Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per il corretto funzionamento dei servizi in linea. Se chiudi questo banner e prosegui con la navigazione ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa sulla privacy.

 

Acconsento

FAQ - Apertura di una porta con collegamento tra fabbricati contigui

« Torna all'elenco delle domande


E' possibile mettere in comunicazione un appartamento con altro confinante ma posto in un fabbricato adiacente e facente parte di altro condominio, mediante apertura di un varco nel muro perimetrale?


Il problema è stato di recente affrontato dalla Corte di Cassazione che ha ritenuto che tale attività costituisca creazione di servitù, non consentita senza il consenso unanime di tutti i condomini: “l'apertura di un varco nel muro perimetrale per esigenze del singolo condomino è consentita, quale uso più intenso del bene comune, con eccezione del caso in cui tale varco metta in comunicazione l'appartamento del condomino con altra unità immobiliare attigua, pur di proprietà del medesimo, compresa in un diverso edificio condominiale, poiché in questo caso il collegamento tra unità abitative determina la creazione di una servitù a carico di fondazioni e struttura del fabbricato”.

(Corte di Cassazione, Sezione II Civile, Sentenza del 6 febbraio 2009, n. 3035).

E più recentemente ha ulteriormente precisato che “tale utilizzazione, comportando la cessione a favore di soggetti estranei al condominio del godimento di un bene comune, ne altera la destinazione, giacchè in tal modo viene imposto un peso sul muro perimetrale che dà luogo a una servitù, per la cui costituzione è necessario il consenso scritto di tutti i partecipanti al condominio”.

(Cassazione civile sez. VI 5 aprile 2011 n. 7748).

 

Ulteriori informazioni potrete richiederle tramite il modulo on-line, o presso lo Studio Amministrativo Monti, tramite appuntemento.

 

Ditte e Professionisti consigliati dallo Studio Amministrativo Monti