Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

 

Ok, ho letto

FAQ - Garanzie decennali per gravi difetti

« Torna all'elenco delle domande


Quali sono i gravi difetti dell’edificio che integrano le fattispecie di cui all’art.1669 c.c. per cui il costruttore è tenuto alla garanzia decennale nei confronti degli aventi causa a titolo particolare del committente?


La Corte di Cassazione ha individuato alcune fattispecie particolari che rientrano nella previsione dell’art. 1669 c.c.: - i vizi del tetto e del terrazzo di copertura dell’edificio tali da provocare infiltrazioni d’acqua all’interno di appartamenti sottostanti (Cass.8/4/1986 n.2431),

- il dissesto della canna fumaria se incide sull’intero impianto di riscaldamento impedendo così il normale godimento dell’immobile (Cass.7/5/1984 n.2763), - l’ umidità conseguente ad inadeguata impermeabilizzazione integra grave difetto se comporta un’apprezzabile limitazione del godimento della costruzione secondo la sua destinazione (Cass. 28/2/1984 n. 1427).

 

Ulteriori informazioni potrete richiederle tramite il modulo on-line, o presso lo Studio Amministrativo Monti, tramite appuntemento.

Ditte e Professionisti consigliati dallo Studio Amministrativo Monti